febbraio 5, 2019

Riabilitazione anti-vertigini innovazione al San Matteo

Parte al San Matteo un programma di riabilitazione vestibolare per chi soffre di vertigini con un team di specialisti otorinolaringoiatrici e il consorzio universitario pavese Corsa che riabilita atleti professionisti di varie discipline sportive. «La peculiarità di questo progetto – spiega Marco Benazzo, direttore dell’otorinolaringoiatria al San Matteoè proprio lo stretto rapporto fra specialista Orl e fisioterapista cui il paziente è affidato, con il supporto di attrezzature e strumenti di ultima generazione. I primi dati clinici depongono a favore di questo trattamento che può essere applicato anche a pazienti anziani che soffrono di presbistasia, ovvero instabilità dell’anziano, causa principale di cadute e fratture del femore». Il medico specialista vestibologo responsabile dl servizio stabilisce un programma riabilitativo individualizzato consistente in una serie di sedute nel corso delle quali il paziente esegue in palestra o in piscina riabilitativa, esercizi con ò’aiuto di apparecchiature e tecnologie dedicate.